Seleziona una pagina

Straordinaria edizione del marketplace leader in Italia. Alla fiera di Rimini 73.000 presenze (+ 5%) e una quota estera complessiva del 24%. Importanti strategie internazionali di sviluppo firmate IEG e nuove date 2018: da mercoledì 10 a venerdì 12 ottobre.

di Antonio Sarpieri

Destinazione Italia e know-how italiano protagonisti nel Mondo. L’industria turistica della Penisola esce dalle giornate riminesi con l’ottimismo dei numeri di un 2017 positivo, con la rinnovata consapevolezza di poter incidere sui mercati mondiali grazie alle sue imprese eccellenti, con la coscienza di poter disporre degli strumenti utili ad accelerare ancora nel 2018.

Chiari i requisiti per decollare verso un nuovo protagonismo: conoscenza del mercato e delle tendenze nel medio periodo, conseguente innovazione nella proposta, tempestività nell’applicare le relative strategie di sviluppo. Azioni che tre giornate di fiera intense, all’insegna del business e dell’alta formazione, hanno fortemente stimolato.

Nel segno della concretezza si è chiuso alla fiera di Rimini l’appuntamento con il marketplace turistico leader in Italia e fra i top d’Europa organizzato da Italian Exhibition Group.

TTG Incontri, Salone B2B per il business della vacanza, Sia Guest il Salone Internazionale dell’Accoglienza e Sun, il Salone Internazionale dell’Esterno hanno richiamato dal 12 al 14 ottobre scorsi 72.667 presenze (+5% rispetto al 2016).

In ulteriore progresso rispetto alle aspettative della vigilia i numeri della proposta fieristica: 2.550 gli espositori, 150 le destinazioni rappresentate, 1.500 i buyers provenienti da 90 Paesi, 300 gli eventi promossi da IEG e dai partners. Sale del 24% la quota estera complessiva delle manifestazioni.

Giornate il cui ritmo è stato incalzante sin dal primo giorno, quando nel corso dell’inaugurazione Italian Exhibition Group ha condiviso con gli operatori le proprie strategie internazionali di sviluppo, con l’obiettivo di accompagnare le imprese, sia dell’incoming che dell’outgoing, verso un futuro da top player per il Bello e Ben Fatto Italiano del turismo. Da segnalare la firma della joint venture EAGLE, il lancio della piattaforma PlanITsphere e lo studio Industry Vision Travel & Hospitality. Contributi fondamentali per le imprese, che dovranno intonarsi a quanto emerso per generare il valore economico atteso.

Tutti i numeri di TTG, Sia Guest e Sun mostrano segni molto positivi. Le tre giornate hanno attirato l’attenzione dei media: 750 i giornalisti accreditati in fiera; 155 milioni i contatti media ottenuti alla fine della manifestazione. Imponente la presenza di blogger di settore, oltre 300. Si aggiunge lo straordinario successo delle dirette streaming, che dalle home page delle fiere hanno offerto la possibilità di seguire live e in differita i più importanti eventi, grazie a quattro canali seguiti da oltre 25.000 utenti unici. I siti web delle fiere nelle ultime settimane hanno registrato oltre 90.000 utenti unici, per un totale di 902.000 pagine viste.

Infine, l’annuncio della prossima edizione del marketplace turistico di IEG, da mercoledì 10 a venerdì 12 ottobre 2018. La scelta di posizionare l’appuntamento al centro della settimana è stata condivisa con gli operatori e ha lo scopo di accentuare il profilo business della manifestazione.

PlanITsphere accelera verso il futuro

Sarà la piattaforma PlanITsphere a far accelerare verso il futuro TTG Incontri, Sia Guest e Sun. La mission del nuovo brand è di evidenziare il ruolo della fiera come provider di contenuti unici di qualità e d’informazioni strategiche per le aziende. Primo segnale il lancio di Industry Vision Travel&Hospitality, strumento di lettura dei trend economici e tendenze di consumo che misura il sentiment delle imprese sul futuro del loro business e sull’andamento del settore.

planitsphere.it

EAGLE crea nuove opportunità in Estremo Oriente

Il processo di sviluppo di IEG si radica anche in Cina grazie alla joint venture con VNU Exhibitions Asia per la costituzione di EAGLE (Europe Asia Global Link Exhibitions). EAGLE è destinata a creare nuove opportunità d’affari, in Cina e più in generale in Estremo Oriente, a vantaggio delle imprese italiane d’eccellenza.

Quest’autunno si è svolta un’anteprima con il Chengdu Travel Trade Market Business Forum 2017. La joint venture declinerà un primo business plan operando nella realizzazione di nuovi prodotti fieristici nei settori del turismo e del wellness, per poi ampliare la gamma a iniziative dedicate all’economia circolare.

Due gli appuntamenti già fissati: Shanghai World Travel Fair (19-22 aprile 2018) per la Cina Orientale; Travel Trade Market (TTM), salone B2B dedicato all’industria turistica mondiale, dal 14 al 16 settembre 2018 a Chengdu, nella Cina Occidentale. L’accordo è stato siglato da Ton Otten, Chairman di VNU Exhibitions Asia e da Lorenzo Cagnoni, Presidente di Italian Exhibition Group.

Il board di EAGLE sarà composto da quattro consiglieri di amministrazione, due di nomina IEG: il Chairman Corrado Facco e il Consigliere di Amministrazione Emanuele Guido.

TTG Incontri, Sia Guest and Sun 2017. The upswing of tourism

Italy as a tourist destination and Italian know-how playing a leading role in the world. After the Rimini sector event, the tourist industry of our country is optimistic thanks to the positive results achieved in 2017, in the renewed awareness it can make an impact on world markets thanks to its excellent firms, as well as make use of instruments allowing it to grow even more in 2018.

The requirements for playing an increasingly influential role are clear enough: a thorough knowledge of the market and medium-term trends, constant innovation, timeliness in implementing the related development strategies. Actions strongly stimulated by three intense exhibition days held under the banner of business deals and high-level training.

Concreteness was the concept that emerged at the end of the leading tourist market show in Italy and among the leading sector shows in Europe, organized in Rimini by Italian Exhibition Group. TTG Incontri, the B2B event devoted to the holidaymaking sector, Sia Guest, the International Hospitality Exhibition, and Sun, the International Exhibition of Outdoor Products, Design, Furnishing, Accessories, from 12th to 14th October 2017 attracted 72,667 visitors (up 5% compared with 2016).

Exhibition data show that the event even exceeded expectations with 2,550 exhibitors, 150 destinations represented, 1,500 buyers from 90 countries, 300 events promoted by IEG and its partners, and the overall number of foreign visitors at the events showing a 24% increase.

The next edition of IEG’s tourist marketplace is scheduled from Wednesday 10th to Friday 12th October 2018.

error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi