Seleziona una pagina

Marc Gené, test driver del Cavallino Rampante, guida alla scoperta di Ferrari Land, l’inedito parco esperienziale dedicato ai fans della casa automobilistica di Maranello, e rilancia la sfida della Rossa nel Circus della Formula 1

di F.M.

Marc Gené alla Fiera di Rimini

Un intrepido con l’animo bambino. Marc Gené, pilota collaudatore Ferrari, al TTG Incontri di Rimini ha presentato, in veste di testimonial, Ferrari Land, la nuova ala del parco divertimenti spagnolo PortAventura, nei pressi di Barcellona, che verrà inaugurata ad aprile 2017 per offrire agli appassionati del Cavallino Rampante un’esperienza totale, tra accelerazioni estreme, simulatori di guida e un viaggio nella storia della Rossa, a partire dal sogno di Enzo Ferrari.

Quale sarà l’attrazione più emozionante del nuovo parco tematico?
Il Vertical Accelerator sarà l’attrazione più veloce e più alta d’Europa: i visitatori passeranno da 0 a 180 chilometri orari in meno di cinque secondi, e poi saranno schiacciati a 4,5 g, una decelerazione addirittura superiore a quella a cui siamo sottoposti noi piloti di Formula 1”.

Insomma, si punta a un pubblico che ama le emozioni forti.
Qualcuno si spaventerà, ma questa è un’attrazione divertente e sicura, che tiene insieme adrenalina, tecnologia e disegno Ferrari”.

TTG Incontri è un evento dedicato al turismo: che turista è Marc Gené, quando non è impegnato nei test in giro per il mondo con la Rossa?
Ho due bambini di 8 e 10 anni, con i quali posso viaggiare ovunque. Mi piacciono le spiagge, il mare, ma anche le sensazioni forti come quelle che può dare un parco come PortAventura. Certo, se non avessi una famiglia probabilmente non farei vacanze all’estero: il mio lavoro mi porta già in 21 Paesi diversi ogni anno”.

A proposito di lavoro: le Mercedes resteranno imbattibili ancora per molto?
Noi naturalmente lavoriamo perché non sia così. Crediamo fortemente di poter avviare un nuovo ciclo vincente. Se guardiamo alla storia recente della Formula 1, è fatta di cicli: quello della Ferrari è stato il più lungo, poi ci sono stati gli anni di dominio della Red Bull, e adesso la Mercedes. Ma noi siamo vicini: lottiamo sempre per il podio, la vittoria non è lontana”.

Chi è Marc Gené

Nato il 29 marzo 1974 a Sabadell, in Spagna, Marc Gené è approdato in Formula 3 nel 1992, per poi debuttare in Formula 1 nel 1999 con la Minardi, con cui ha disputato due stagioni per un totale di 51 Gran Premi. Dal 2001 al 2004 è stato pilota collaudatore della Bmw-Williams, partecipando a tre Gran Premi (Italia 2003, Francia e Gran Bretagna 2004). È collaudatore Ferrari dal novembre 2004. Nel 2009, con la Peugeot, ha vinto la 24 Ore di Le Mans.

marcgene.com

A PASSION AS RED AS A FERRARI

Marc Gené, Ferrari’s test driver, presents Ferrari Land, the new experiential park dedicated to the fans of the Maranello-based sports-car manufacturer, and throws down the gauntlet to the Formula 1 circus

by F. M.

A fearless man with the soul of a child. At Rimini’s TTG Incontri, Marc Gené, Ferrari’s test driver, played the role of endorser by presenting Ferrari Land, the new section of the Spanish amusement park PortAventura, near Barcelona. The park will be inaugurated in April 2017 to offer Ferrari lovers an all-round experience, from extreme acceleration to driving simulators, and a journey through the history of the red racing car, starting from Enzo Ferrari’s dream.

TTG Incontri is an event devoted to tourism. What type of tourist is Marc Gené?
I have two children aged 8 and 10. I like beaches, the sea. Well, maybe if I didn’t have a family I would probably not go abroad on holiday. My job already takes me to 21 different countries every year”.

error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi